Sapienza: pubblicati i dati definitivi della elezioni, è passato uno tsunami

Azione Universitaria terza lista, + 5% rispetto al 2005 Gli studenti del più grande Ateneo di Roma hanno scelto in piena conoscenza ed è passato un vero e proprio tsunami alla Sapienza. Le prime tre liste sono due indipendenti di area moderata ed Azione Universitaria, le quali hanno raccolto complessivamente più del 56% dei consensi studenteschi. Dunque, nonostante le forze … Continua a leggere

Giovani di destra aggrediti a La Sapienza dai collettivi

 fonte il Tempo.it   Il gazebo nella zona ristoro. I ragazzi di Azione universitaria. I loro volantini. La «legge 133». Le spiegazioni degli studenti di destra de La Sapienza di Roma, per far chiarezza sui paventati tagli agli atenei. La raccolta firme contro le ocupazioni e il blocco della didattica. Poi il caos. Generato dagli universitari di sinistra e i … Continua a leggere

ATREJU 2008 – Nostalgia canaglia

Si è concluso domenica l’Atreju 2008, la più grande manifestazione politica giovanile, che Azione Giovani ha fatto nascere 10 anni fa e per tutto questo lasso di tempo ha fatto crescere fino a farla diventare il centro della politica nazionale per 5 giorni di settembre, catalizzatrice di attenzioni mediatiche e politiche, e centro di raccolta di giovani da tutt’Italia. Quest’anno … Continua a leggere

BOCCIOLI DI COMUNITA’…

Al ritorno dalla convention di Assisi dell’ottobre scorso uno dei miei dirigenti parlò di “germogli di comunità”, l’aver visto finalmente anche nel nostro gruppo, non solo un insieme di persone capaci e vincenti a livello politico ma un inizio di un qualcosa che poteva andare oltre alle sole esperienze politiche. Al ritorno dalla tre giorni di Azione Universitaria in versilia, … Continua a leggere

16/06/1979 – 16/06/2008

    …e Francesco che è volato sul’asfalto di un cortile,con le chiavi strette in mano, strano modo per morire… In ricordo di Francesco Cecchin, morto per un manifesto, picchiato e gettato dal quinto piano di un palazzo, nel quartiere africano di ROMA…perchè il suo sacrificio, e quello di tutte le altre vittime di quegli anni, ci insegni la passione … Continua a leggere